Battistoni (FI) sui rifiuti “Raggi come Ponzio Pilato, se ne lava le mani”

Il partito sottolinea come i grillini stiano tentando di spostare il problema di Roma sulle province laziali

159
romoli battistoni arena
Alessandro Romoli. Francesco Battistoni e Giovanni Arena

Durante la giornata dello sciopero dei sindaci per la distribuzione dei rifiuti di Roma, interviene direttamente Forza Italia attraverso Francesco Battistoni, paragonando la Raggi a Pilato (“se ne lava le mani”) e giudicando quanto visto al Campidoglio “indegno e offensivo nei confronti di tutti i cittadini, non solo romani ma di tutta Italia”.

FI sottolinea inoltre quanto la sindaca Raggi si sia ormai resa conto della propria colpa nella tremenda situazione dei rifiuti romana, situazione che il partito dei grillini starebbe “tentando di spostare sulle province del Lazio”.

“Il sindaco Virginia Raggi”, continua Battistoni, “è come Ponzio Pilato, si lava le mani e non decide, condannando Roma a diventare una discarica a cielo aperto”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui