Riceviamo e pubblichiamo

Battistoni (FI) si complimenta con Di Piero per il Nocciola Day, ed esorta ad andare avanti

162
Anche nell’agroalimentare il connubio Made in italy ed innovazione rappresentano il futuro. Non ultimo, lo dimostrano i premi ottenuti da Luca Di Piero, a cui vanno le mie più sincere congratulazioni, che con la sua crema spalmabile “Nòcciola” ha conquistato l’ambito primo premio del Nocciola day, così come il suo “morbido nocciola e gianduia” gli è valso il secondo posto fra i torroni al cioccolato del Gambero Rosso.
Una soddisfazione per la Tuscia tutta, il cui prodotto primario, le nocciole, non ha nulla da invidiare a quello piemontese, venendo, proprio per questo, utilizzate anche da chef dell’alta cucina. Investire nella trasformazione delle materie prime deve essere la direttrice dei prossimi anni, solo così le eccellenze del nostro territorio avranno lo spazio che meritano. Ovviamente, a questo dovranno corrispondere politiche ad hoc, che aiutino le imprese locali.
Che questo 2020 possa essere l’anno delle vittorie anche e soprattutto per tutti nostri produttori!
Francesco Battistoni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui