Si tratta di un cittadino del Gambia

Beccato a spacciare eroina alla stazione ferroviaria, 21enne finisce in manette

100

ROMA – I Carabinieri della Compagnia Roma Cassia nell’ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di droga, hanno arrestato in flagranza di reato un cittadino del Gambia di 21 anni.

Al termine di un servizio di osservazione, i Carabinieri sono intervenuti presso la Stazione ferroviaria di Cesano dove, hanno sorpreso l’uomo mentre stava cedendo una dose di eroina ad un “suo cliente”, in cambio di 30 euro.

Subito dopo è stato raggiunto dai Carabinieri ed è stato bloccato. A seguito della perquisizione personale, il 21enne è stato trovato in possesso di più di 200 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio e di altri 18 involucri contenenti eroina.

Dopo l’arresto il ragazzo, è stato portato in caserma, dove sarà trattenuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui