Belcolle allo sbando: arriva l’Esercito ad aiutare i sanitari

166
belcolle

A partire da venerdì scorso, la squadra di sanitari professionisti presenti presso il Drive in del Riello è stata potenziata grazie all’ingresso di due marescialli infermieri e di un tenente medico delle Forze armate in servizio a Viterbo.

Questi ingressi all’interno della struttura sono stati resi possibili grazie all’accordo siglato dalla Regione Lazio con i ministeri della Salute e della Difesa e, specialmente a Viterbo, si è instaurato e rafforzato nel tempo un rapporto di collaborazione che va avanti da anni tra l’azienda sanitaria e le Forze armate presenti nella città dei papi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui