Belcolle, rubano la fede nuziale poco prima del decesso

Il fatto è accaduto al reparto di medicina dell’ospedale Belcolle dove era ricoverata una signora di 75 anni deceduta lo scorso 26 marzo.

422
belcolle

Rubata la fede nuziale ad una donna poco prima di morire. Il fatto è accaduto al reparto di medicina dell’ospedale Belcolle dove era ricoverata una signora di 75 anni deceduta lo scorso 26 marzo. I responsabili non sarebbero ancora stati identificati.

Poco dopo il decesso, il figlio avrebbe notato la mancanza della fede in oro dall’anulare della donna. Inizialmente l’uomo avrebbe chiesto al personale ospedaliero se fosse stata messa da parte per motivi medici, vista la presenza di aghi, flebo e quant’altro sulla mano della donna. Ma niente. Inoltre l’anello, a quanto pare, sarebbe stato notato nell’anulare della mano sinistra lo scorso 24 marzo, a testimoniare che la scomparsa sarebbe avvenuta a ridosso del decesso.

Massimo sconcerto della famiglie per il gesto rivolto contro una donna in totale stato di incoscienza e per il valoro simbolico del gioiello a cui la donna era legata per il ricordo del matrimonio di 52 anni fa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui