L'intervento di Vincenzo Cardenia, delegato Goia Fenapi Viterbo

“Bene la riconferma di Alessia Mancini alle attività produttive”

254

VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo.

“Nel nostro paese per chi svolge l’attività di rappresentante di categoria il più grande problema e la discontinuità politica, ad ogni crisi politica rischiamo di confrontarci sempre con persone diverse e di dover ricominciare tutto il lavoro da capo.
Per tanto il Goia Fenapi accoglie positivamente la notizia della riconferma di Alessia Mancini come responsabile delle attività produttive del comune di Viterbo.

L’assessore conosce la nostra determinazione nel difendere la categoria degli ambulanti, della microimpresa e conosce la nostra missione. Su tutto il territorio nazionale, milioni di piccole partite iva sono al collasso perché come se non bastasse la crisi economica, riteniamo che a far collassare il comparto sono state le troppe regole restrittive nei nostri confronti per causa della pandemia. A differenza da noi i grossi gruppi commerciali compreso quelli della vendita online, hanno avuto grandi vantaggi in termini di fatturato proprio perché non sono stati minimamente sfiorati dalle restrizioni indicate dalle linee nazionali. In questa difficile fase noi chiediamo agli enti locali di essere più tolleranti verso chi rappresentiamo, non chiediamo di violare le regole nazionali, chiediamo semplicemente che tali regole non vengono inasprite ancora di più, chiediamo che siano loro a darci una boccata di ossigeno. Auguriamo buon lavoro all’assessore.

Vincenzo Cardenia delegato Goia Fenapi Viterbo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui