Bianchini attacca il governo: “Ci vuole far fallire!”

120
Paolo Bianchini, fondatore di M.I.O. Italia

Di nuovo all’attacco del governo il presidente del Mio Italia Paolo Bianchini, questa volta per via della richiesta ritenuta inadeguata agli imprenditori sulle prime due rate dell’Irpef sui redditi 2019. Tale richiesta è infatti ritenuta “da pazzi“, come si può evincere dal comunicato dello stesso Bianchini qui di seguito riportato:

“Chiedere agli imprenditori del nostro settore di pagare il 20 agosto e il 31 agosto le prime due rate dell’Irpef sui redditi 2019 è da pazzi!

Questo governo ci vuol far veramente fallire!

Non riesco proprio a capire se sia una strategia o se sia solo incompetenza e miopia!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui