"L’unica strada percorribile è quella di uno scostamento di Bilancio ad hoc per un importo di 20 miliardi di euro"

Bianchini (MIO Italia): “Il ministro Gualtieri si assuma le sue responsabilità e aiuti il mondo dell’ospitalità”

131

Bianchini ( MIO ITALIA): “Mercoledì incontreremo al Ministero dell’Economia nuovamente il sottosegretario On.Villarosa e ribadiremo che l’unica strada percorribile, per salvare il settore, è quella di uno scostamento di Bilancio ad hoc, per un importo di 20 miliardi di euro, da girare in tempo reale sui nostri conti correnti.

Il sottosegretario ha già dato la sua piena disponibilità a intraprendere questa via e ci auguriamo che, adesso, si passi dalle parole ai fatti“. Paolo Bianchini, presidente del M.I.O. ITALIA (Movimento Imprese Ospitalità) sottolinea che “l’elemosina del Decreto Ristori non serve a niente: o si decide di aiutare davvero le imprese in difficoltà anche a causa di provvedimenti scarsi di progettualità e lungimiranza, con una manovra immediata e consistente, o moltissime aziende falliranno entro l’anno”.

“Quello di mercoledì – conclude Bianchini – sarà un appuntamento decisivo: i ‘faremo’ e i ‘daremo’ non bastano più, servono soldi subito ed è questo che deve capire il Ministro Gualtieri una volta per tutte.  Altrimenti abbia il coraggio di dire che preferisce far indebitare ulteriormente con le banche aziende già sull’orlo della chiusura piuttosto che lo stato”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui