Biblioteche Sabine: arriva la prima Fiera dell’editoria

425

Nell’ambito della Festa annuale delle Biblioteche Sabine si svolgerà la prima Fiera dell’Editoria dedicata alla Sabina, un evento che nasce per promuovere tutte le pubblicazioni che descrivono il territorio, dalla storia dell’arte all’archeologia, dalla cucina agli itinerari sportivi, dai singoli artisti ai luoghi d’arte, dall’economia alle tradizioni locali.

La Fiera, che si terrà il 6 e 7 aprile a Poggio Mirteto presso la Biblioteca Comunale Peppino Impastato, è stata concepita come un evento itinerante che negli anni futuri si spera possa essere ospitato in altre località della Sabina.

Lo scopo è quello di divulgare informazioni e conoscenza del territorio sabino, poco conosciuto ma così ricco da vantare moltissime pubblicazioni che lo raccontano e ne raccontano la storia, ne descrivono i luoghi, la cultura e le tradizioni.

Sabato 6 aprile alle ore 10.00 ci sarà l’apertura della Fiera e della mostra fotografica “Craco e Fianello. La bellezza del silenzio dei borghi abbandonati” alla presenza del Sindaco Giancarlo Micarelli e dell’Assessore alla Cultura Cristina Rinaldi.

Seguirà la presentazione di due libri: “La Sabina Tiberina in epoca romana. Ricognizioni nel territorio fra Otricoli e Magliano Sabina”, di Francesca Colosi, Alessandra Costantini, e “La storia del territorio di Poggio Mirteto.

Un racconto con il contributo di varie discipline”, a cura di Priscilla Armellin. Alle 15.30 si ricorderà lo storico Gianfranco Trovato, recentemente scomparso, che ha svolto tante ricerche nel territorio sabino, e a seguire la presentazione del volume “Le chiese di Rieti” di Angelo Sacchetti Sassetti a cura di Roberto Lorenzetti.

Domenica 7 aprile alle ore 11.00 la presentazione di altri due volumi: “101 Motivi per visitare Rieti. Viaggio romantico tra Rieti e la sua provincia” di Valentina Colarieti Tosti e “Lo scrigno. Catalogo dei beni culturali dell’Agro Foronovano”, a cura di Elena Onori e Monica Volpi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui