L'opposizione chiedeva di destinare 3 dei 5 milioni di mutuo per le strade per tali interventi. Il sindaco Arena: "La manutenzione stradale è la prima esigenza dei viterbesi"

Bilancio, respinti gli emendamenti su sicurezza scolastica e Poggino

355
arena

Bilancio 2021-2023, la maggioranza boccia gli emendamenti su scuole e Poggino proposti da Pd, Movimento 5 Stelle e Forza Civica.

Come ha spiegato il capogruppo del Pd Alvaro Ricci nel corso della seduta consiliare di ieri pomeriggio, si chiedeva di destinare circa 3 dei 5 milioni di mutuo per la sistemazione delle strade per destinarli a due macro-interventi per la messa in sicurezza degli istituti scolastici viterbesi, dotandole tutte di certificato di prevenzione incendi (cpi) e adeguando la scuola secondaria di primo grado “Tecchi” di via Emilio Bianchi alle norme di igiene e sicurezza.

Le richieste dell’opposizione hanno però trovato di fronte il muro della maggioranza. Il sindaco Arena ha ribadito come il settore strade rappresenti una priorità assoluta per l’amministrazione, su cui è necessario intervenire sin da subito. “Ricevo segnalazioni continue dove si parla di ‘estrema pericolosità’ delle strade – ha dichiarato il primo cittadino – la prima esigenza dei viterbesi è la manutenzione delle stesse, gli interventi sono improcrastinabili. Su questo abbiamo voluto dare una risposta forte, che ovviamente non deve offuscare le altre situazioni”.

Un altro emendamento proposto dai tre gruppi consiliari riguardava proprio la pavimentazione stradale, e, più nello specifico, quella dell’area industriale del Poggino. Anche in questo caso la richiesta dei consiglieri era di attingere 2 milioni dai 5 previsti nel mutuo per il rifacimento del manto stradale della zona. Un intervento non incluso nel piano triennale delle opere, ma su cui era possibile lavorare, secondo il dirigente del settore Gai.

Alla fine, però, nessuna delle due proposte ha ricevuto l’approvazione del Consiglio. La discussione sugli emendamenti riprenderà questa mattina e, in prosecuzione, anche nel pomeriggio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui