Blera, acciuffato il ladro seriale che svuotava auto e furgoni: refurtiva per migliaia di euro

127
Arresto al carnevale di Civita Castellana

E’ stato finalmente acciuffato il ladro seriale che aveva compiuto negli ultimi tempi moltissimi furti su auto e furgoni tra Blera e Vetralla.

Migliaia gli euro di valore dei materiali edili sottratti dal delinquente, un napoletano di 35 anni, catturato dai carabinieri di Blera in collaborazione con Aversa (Campania). A tradire il ladro sono stati i video di sorveglianza delle telecamere presenti nelle zone dove era solito effettuare le sue effrazioni e i dati delle banche informatiche, che hanno permesso di rintracciare l’uomo.

Nelle sue azioni, spiegano i carabinieri, il ladro apri il ladro apriva i furgoni e rubava materiale costoso utile a lavorare sui cantieri, come martelli pneumatici, gruppi elettrogeni ed altro; i furti erano selezionati su questo tipo di materiale, facile da rivendere in fase di ricettazione e molto costoso. I carabinieri della stazione di Blera , identificando e enunciando il ladro, hanno bloccato queste azioni di furti, e concentrano ora le indagini sui canali di ricettazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui