Bullicame vuoto, tuonano di rabbia i cittadini: “Mentalità sbagliata”

"I privati si prendono l'acqua prosciugando le terme libere"

196

Stanno facendo discutere le foto che rappresentano il Bullicame vuoto, privo di acque termali. Le famose pozze viterbesi sono state nell’ultimo periodo continuamente messe in discussione.

L’occhio del ciclone dell’opinione pubblica, ora, comincia a sfociare in attacchi pubblici dei cittadini, riservati in particolare alle terme private, le quali, secondo alcuni, sarebbero colpevoli di questo “svuotamento”.

Riportiamo, in proposito, qui di seguito i commenti di alcuni cittadini:

“È la mentalità anche del posto che non sanno sfruttare nulla. Ora tutto privato e se non puoi permetterlo peggio per te. Al nord avrebbero gestito quanto meno tutto diversamente”

“Quando erano libere ci andava tanta gente educata e pulita. Si passavano serata e nottate fantastiche, mentre nevicava… Hanno privatizzato e rovinato tutto, sempre e solo per soldi. Mai na gioia”

“Si prendono l’acqua i privati… prosciugando le libere!”

“ll comune di Viterbo nella persona del sindaco ha annunciato in un servizio di inizio aprile al TG3 un intervento migliorativo sulle terme del bullicame definendolo un investimento storico. Ed il comune ha partecipato al bando destinazioni turistiche della Regione Lazio. Questa situazione è incomprensibile.”

“Non c’è nessun politico di maggioranza in questo gruppo che potrebbe dare spiegazioni?”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui