Calabro alla vigilia della trasferta di Potenza: “Importante quanto Monza”

Le parole di Calabro alla vigilia di Potenza-Viterbese Castrense, partita valida per la 36° giornata del girone C di Serie C.

387
calabro

“E’ una partita importante, come lo è quella di mercoledì a Monza”. Con queste parole Antonio Calabro definisce Potenza-Viterbese, match valido per la 36° giornata del girone C di Serie C. Turno di campionato particolare che si gioca interamente nel sabato prima di Pasqua, allo stadio “Alfredo Viviani” di Potenza il fischio d’inizio è fissato per le 14:30. Questa partita è da considerare uno snodo fondamentale in chiave play-off, soprattutto per capire gli obiettivi che le due squadre possono raggiungere. Il Potenza, infatti, occupa il quinto posto, ma la classifica è cortissima, tanto che ci sono ben otto squadre racchiuse in sei punti.

La Viterbese, dal canto suo, si trova proprio in mezzo a questo gruppone e, quindi, cerca di fare punti importanti in uno scontro diretto per recuperare qualche posizione. Inoltre, i gialloblù sono chiamati alla reazione dopo la sconfitta casalinga con la Cavese, risultato che li ha ricacciati all’indietro in classifica. Aspetti che Calabro conosce bene e che esprime nelle dichiarazioni della vigilia. “Andiamo in casa della quinta in classifica – dice – e vogliamo fare bene dopo la gara opaca contro la Cavese. E’ una partita importante, come lo è quella di mercoledì a Monza”.

La buona notizia in casa Viterbese è il recupero dagli infortuni di quasi tutti gli effettivi. Una rosa al completo permetterà a Calabro di gestire le energie della sua squadra anche in vista della finale di andata di Coppa a Monza di mercoledì. Potrebbero esserci, quindi, buone possibilità di turn-over per la partita di Potenza. “Potrebbe succedere di vedere in campo chi ha giocato meno – afferma Calabro – e questo può essere anche un modo per giocare la partita con chi ha molta voglia di dimostrare qualcosa in più. Ho una rosa ampia e adesso quasi tutta in salute, che mi permetterà di fare turn-over. Chi scenderà in campo darà il massimo, anche perché vogliamo guadagnare punti e posizioni in campionato.”

La partita di Monza è un impegno sicuramente più importante e atteso, ma non deve distrarre i gialloblù da questa difficile partita. La situazione in campionato, infatti, si è notevolmente complicata dopo la sconfitta con la Cavese. Il Potenza, inoltre, è una squadra molto forte e in salute. Queste le parole di Calabro: “Il Potenza in casa ha dei numeri importanti e davanti al proprio pubblico si trasforma dando il 110%”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui