C'è l'idea Mbende per la difesa, e si punta in alto con l'ipotesi del centrocampista Burrai e della giovane ala sinistra Ongenda

Calciomercato Viterbese, rumors su possibili nuovi interessi gialloblù

235

Dopo l’ufficialità dell’arrivo a Viterbo di Alessandro Rossi, che firma stamani al Rocchi formalizzando il prestito dalla squadra biancoazzurra capitolina fino a giugno 2021, la dirigenza nostrana pensa ad un ulteriore ampliamento della rosa, con il possibile inserimento del difensore centrale Moïse Emmanuel Mbende, attualmente a Catania.

Mbende,giovane classe 96′ camerunense cresciuto nelle giovanili del Borussia Dortmund, sarebbe nel mirino della dirigenza gialloblu già da un pò, avendone osservate le prestazioni nella sua gara contro la viterbese nello scorso gennaio.

Per quanto riguarda Burrai,33 anni,centrocampista mediano con molta esperienza,attualmente militante in serie B nel Pordenone dopo tanta serie C e qualche presenza da giovane in A, la viterbese dovrà vedersela con una concorrenza agguerrita.

La dirigenza strizza l’occhio anche a Hervin Ongenda, ala sinistra di origine congolese, 25 anni, in scadenza di contratto a fine mese con il Chievo Verona, cresciuto nel Paris Saint German, ha girato molti club europei prima di approdare a Verona.

Probabilmente,riporta il sito cuorigialloblu, il club veronese non rinnoverà la possibile estensione di contratto di due anni del giocatore,lasciandolo libero sul mercato,ed avendo il suo procuratore avuto contatti con il club di Romano, si è dimostrato interesse da ambe le parti.

Intanto,si riparte il 30 agosto con la prima amichevole che testerà la squadra gialloblù contro la primavera della A.S. Roma

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui