Cambio al vertice della caserma Piave

Avvicendamento al comando del 7° reggimento difesa CBRN “Cremona” tra il Colonnello Fabrizio Benigni, Comandante cedente, e il Colonnello Paolo Stella, Comandante subentrante.

269

Si è svolta oggi alla Caserma “Piave” di Civitavecchia, alla presenza delle autorità civili e militari, delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, del Gonfalone della Città di Civitavecchia e del Comandante del Comando Artiglieria Generale di Brigata Fabio Giambartolomei, la cerimonia di avvicendamento al comando del 7° reggimento difesa CBRN “Cremona” tra il Colonnello Fabrizio Benigni, Comandante cedente, e il Colonnello Paolo Stella, Comandante subentrante.

Accompagnato dalla musica della Banda della Brigata Granatieri, si è schierato tutto il personale del reggimento equipaggiato con i peculiari indumenti protettivi che vengono impiegati nei diversi scenari operativi a protezione del personale durante le attività di identificazione, campionamento e bonifica. Il Colonnello Benigni cede il comando dopo oltre due anni intensi e ricchi di attività durante i quali il reggimento ha partecipato a importanti esercitazioni di specialità in Italia ed all’estero nell’ambito di numerose iniziative multinazionali e Nato, ha continuato e incrementato l’impegno nei teatri operativi esteri (Libia, Kosovo, Iraq, Kuwait, Libano, Niger) ed ha contribuito all’operazione Strade Sicure sulle piazze di Roma Napoli e Civitavecchia. Il reggimento ha inoltre sviluppato le proprie capacità peculiari di impiego a protezione delle Forze Armate in ottica di prevenzione della minaccia chimica, biologica e nucleare, in ottica interdicasteriale e “duplice utilizzo sistemico” approfondendo l’interazione con le diversificate componenti di Difesa Civile dedicate a intervenire sul territorio nazionale.

“Mi rivolgo a voi, uomini e donne del reggimento” sono state le parole di commiato del Comandante
“siate sempre consapevoli dell’importante ruolo che rivestite, in un contesto che richiede altissima professionalità e capacità per affrontare sfide sempre più diversificate e impegnative”. Il Colonnello Stella proviene dallo Stato Maggiore della Difesa e torna a Civitavecchia da Comandante dopo quattro anni avendo trascorso al 7° circa sette anni negli incarichi di Comandante di compagnia e Comandante del 1° battaglione. Il 7° reggimento difesa CBRN “Cremona” è l’unità specializzata dell’Esercito, dotata di mezzi, equipaggiamenti e strumentazioni peculiari per la condotta di attività tecnico-specialistiche CBRN. Le capacità di cui dispone, validate anche in ambito NATO, sono costantemente impiegate in tutte le operazioni che vedono

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui