Canepina, ritornano i “maccaroni” per la settima edizione

Tre serate di buon cibo e buona musica, completamente plastic free.

202

Settima edizione a Canepina per la Sagra dei Maccaroni Canepinesi, meglio conosciuti come il “fieno canepinese”, in programma il 5, 6 e 7 luglio 2019, promossa dal Comune, Pro Loco e Avis di Canepina, con il patrocinio della Regione Lazio. Tre giorni all’insegna del buon cibo e della buona musica.

Si tratta di una pasta lunga all’uovo fatta in casa, secondo una ricetta tradizionale delle massaie canepinesi. Una pasta così sottile da sciogliersi in bocca, divenuta famosa anche a livello nazionale e oggi protetta da un disciplinare varato dal Comune. La ricetta originale, che viene tramandata da generazione in generazione, prevede l’utilizzo di uova e farina e un laborioso procedimento: si prepara una sfoglia molto sottile che dopo essere stata arrotolata su se stessa, viene tagliata molto stretta e lasciata asciugare per un giorno. La ricetta tradizionale vede utilizzare come condimento il sugo a base di carne tritata condito con pecorino, ma poiché questa pasta è veramente speciale, la si può mangiare in moltissimi altri modi.

Per l’edizione 2019 della sagra, promossa dal Comune ed organizzata dalla Pro Loco e dall’Avis di Canepina, sarà possibile degustare questo splendido piatto in tre diverse varianti: maccaroni al ragù; maccaroni ai funghi porcini; maccaroni all’Ernestina; nel menù (fisso il sabato sera) anche secondi piatti alla brace e proposte del giorno di cucina tipica. Grazie al servizio a tavola, una volta arrivati sarà possibile godere della serata al fresco dei castagni secolari, che inoltre la domenica a pranzo garantiranno una piacevole ombreggiatura. Un’attenzione particolare, a partire da quest’anno, sarà riservata alla tutela dell’ambiente: la Sagra del Maccaroni Canepinesi diventa interamente “plastic free”, con l’impiego di stoviglie biodegradabili o riutilizzabili.

Immancabile, ovviamente, l’intrattenimento musicale: venerdì 5 luglio Riccardo Di Salvo in concerto, con un repertorio che spazia da Rino Gaetano a Vasco Rossi e ai grandi successi internazionali; sabato 6 luglio karaoke con Stefano Rapiti Live; domenica 7 luglio serata di ballo liscio con il maestro Pirroni. Apertura stand gastronomici dalle ore 19.30.

Si legge in un comunicato del Comune di Canepina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here