Caos Talete, non vengono pagati gli stipendi di agosto: lavoratori e sindacati chiedono spiegazioni!

130 i dipendenti che sono rimasti senza salario a causa della scelta societaria per risparmiare

366
acqua rubinetto talete civitavecchia

Non si trova pace in casa Talete. La società idrica ha congelato gli stipendi di agosto a causa dei crediti da recuperare dagli utenti morosi. 130 i dipendenti che sono rimasti senza salario a causa della scelta societaria per risparmiare. Le bollette insolute avevano raggiunta la cifra mostruosa di 25 milioni di euro che Talete finora deve riscuotere da parte dei non pagatori.

Scendono in campo la prossima settimana i sindacati Cgil, Cisl  e Uil per chiedere spiegazioni da parte della società idrica che apparentemente si trova in silenzio stampa. La scorsa settimana Talete aveva comunicato ai suoi lavoratori che gli stipendi di agosto sarebbero stati corrisposti a settembre. Una scelta che ha messo in cattiva luce la società e in difficoltà molti lavoratori con spese da pagare e famiglie da mantenere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui