Carabinieri, presentato calendario 2020. Il colonnello Antonazzo: “Una tiratura di un milione di copie”

Le pagine del calendario che raccontano il quotidiano eroismo dei carabinieri

221

Presentazione del calendario storico 2020 dei carabinieri. Da gennaio a dicembre, dodici fatti che vedono ogni giorno i militari dell’Arma intervenire: anziani soli, ladruncoli, tentativi di suicidi sventati, animali salvati, operazioni di protezione civile, assistenza ai terremotati, turisti persi, e tanto altro. Le pagine del calendario che raccontano il quotidiano eroismo dei carabinieri.

La presentazione l’ha fatta il comandante provinciale dei carabinieri Andrea Antonazzo: “Il calendario dell’Arma, pubblicato dal 1928 con un’unica interruzione dovuta al secondo conflitto mondiale, è diventato per l’Italia intera un oggetto di culto, con una tiratura che supera il milione di copie”.

L’edizione 2020 è narrativa, da leggere. Le tavole di ogni mese sono state realizzate dall’artista Mimmo Paladino, tra i massimi autori contemporanei, esponente della transavanguardia, accompagnate da toccanti testi di Margaret Mazzantini, scrittrice di fama mondiale, che con la sua prosa incisiva ha trasformato vicende reali in toccanti storie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui