Elevata sanzione di mille euro

Carenze igienico-sanitarie, carabinieri chiudono ristorante nel capoluogo

164
ristorante

VITERBO – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viterbo, unitamente ai colleghi del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Viterbo e alla Asl di Viterbo hanno effettuato una serie di controlli a ristoranti della zona, riscontrando in un locale ristorante importanti carenze igieniche, sanitarie e strutturali.

“Carenza talmente serie – spiegano in una nota i militari – da imporre la chiusura a tempo indeterminato dell’attività di ristorazione e del locale oltre ad elevare una sanzione di 1000 euro”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui