falsi matrimoni

Le donne e la dote, un’antica consuetudine per i matrimoni

La “dos” necessaria, quell’antica consuetudine di elargire, al momento della promessa di sponsale, o al momento del voto di consacrazione, una somma di denaro,...

“E chi non beve con me…peste lo colga!”

Un intercalare, tra una bevuta di vinello e l’altra, in uso per le Frasche e Fraschette dell’antica Tuscia. Sono locali, cantine, dove, dal primo...

Le nostre radici: rileggere i documenti per scoprire cose nuove

Molti sono i suoi racconti sui personaggi che si aggirano a corte, sulle dame e sui cavalieri ammessi alle tavole luculliane delle quali descrive...

Le nostre radici: archivi, biblioteche, monasteri. Le pietre vitali del ricordo

Molte delle notizie che abbiamo sul Ducato di Castro, su Viterbo, sul patrimonio di San Pietro e sulle terre confinanti le abbiamo dai documenti...

Le nostre radici: le origini dell’antica Castro

Il riferimento più antico a Castro risale al 715 e compare nella “Carta Repromissionis Amiatina” insieme a Chiusi, Sovana e Tuscania. La presenza di...

Le nostre radici: i Farnese si preparano alla battaglia

Da un rapporto a Odoardo Farnese del 10 novembre 1630 di Benedetto Zucchi, cittadino di Castro e Podestà di Capodimonte, sappiamo che ogni paese...

Al centro della storia. Le nostre radici: Ranuccio lo stregone

Siamo all’inizio del XVII secolo e alla guida del Ducato c’è Ranuccio, figlio di Alessandro e marito di Margherita Aldobrandini che gli porta in...

“Signori et  Signore… sorte di musiche e fuochi artificiali!”

E’ una notte a tinte torve quella di Sr. Elena, una notte tormentata che si conclude coi cigolii battenti di quel carretto di ritorno...
Terre e Origini

Viaggio tra le nostre radici – Terre e Origini

Comincia così l’incontro tra Teresa Caetani Duchessa di Sermoneta e Henri Beyle durante un soggiorno romano nel lontano 1833. Ci immaginiamo un dialogo...