Riceviamo e pubblichiamo

Cavalieri (Rif. Comunista): “Si convochi commissione lavoro straordinaria”

152

“Nella speranza di una rapida ripresa dell’attività amministrativa oggi abbiamo protocollato la richiesta di convocazione, con la presenza delle parti sociali, della commissione straordinaria sul “lavoro” riguardo alla messa in sicurezza ed alla situazione economica ed occupazionale delle aziende del distretto industriale.
Abbiamo inoltre richiesto che nella stessa sede venga analizzata la situazione delle piccole imprese commerciali ed artigiane che stanno subendo ricadute ancora maggiori rispetto alle aziende medio-grandi.
Proprio in questo senso abbiamo intenzione di chiedere a tutte le forze politiche misure che portino alla sospensione delle tasse comunali per tutto il 2020 delle piccole attività di artigiani e commercianti e dei nuclei familiari in difficoltà (ad esempio quelli che hanno usufruito dei buoni pasto).
Inoltre, per supportare le spese straordinarie ed i mancanti introiti, come “Rete delle città in comune” (associazione che raccoglie gli amministratori Civici e di Sinistra) stiamo chiedendo al governo la sospensione del patto di stabilità interno degli enti locali, e lo sblocco di alcune voci dei bilanci comunali.
In questo momento di difficoltà le amministrazioni comunali spesso sono le prime istituzioni ad interfacciarsi con i cittadini e devono quindi essere in grado di dare da subito risposte concrete per agevolare il ritorno alla normalita’ e far si che nessuno si senta abbandonato e resti indietro.”

Partito della Rifondazione Comunista Civita Castellana
Circolo Enrico Minio
Yuri Cavalieri – Consigliere comunale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui