L'iniziativa lanciata da "Viterbo On", associazione di imprenditori e residenti. Arrivato e già terminato il primo carico di rose

“Cento rose per Rosa”: il 3 settembre il centro di Viterbo si colora di fiori

206
Foto dalla pagina di Viterbo ON
Cento rose per Rosa: nel giorno tradizionalmente dedicato al trasporto della Macchina per le vie della città, nasce un’iniziativa per celebrare simbolicamente la festa più amata dai viterbesi anche nell’anno della pandemia e dare un importante segnale di appartenenza alla realtà cittadina.
“Vorremmo che il 3 settembre Viterbo si colori di fiori, un gesto di speranza e, allo stesso tempo, una manifestazione della nostra determinazione ad andare oltre questo momento di difficoltà”. Un’idea lanciata da “Viterbo On”, associazione di imprenditori e residenti con il desiderio di valorizzare la città e il suo centro storico.
“Siamo coloro che quotidianamente vivono il fascino e le difficoltà di quest’area preziosa e fragile. Persuasi che la bellezza, oltreché un valore in sé, sia anche una risorsa per la crescita, abbiamo deciso di condividere una visione e di fare la nostra parte – si legge sulla pagina dell’associazione – un impegno che prende avvio oggi stesso, alla vigilia di Santa Rosa. Vogliamo dare un segnale chiaro di appartenenza a una comunità e così invitiamo tutti a mettere dei fiori nelle finestre, nei balconi, nelle vetrine, nelle vie e nelle piazze”.
Per questo, “Viterbo ON disporrà cento piante di rose bianche e rosse nel luogo in cui lo spazio privato si fa pubblico, in quell’area di soglia nella quale la vita di ciascuno di noi diventa città”.
Intanto, il primo carico di rose è già stato consegnato e terminato, a dimostrazione del grande apprezzamento dimostrato dai viterbesi per l’iniziativa.
Foto dalla pagina di Viterbo ON

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui