Chiuse di nuovo le scuole in Francia per casi sospetti di coronavirus

416
scuola

Sono state riaperte dall’11 maggio scorso le scuole in Francia  e ora molte di esse hanno dovuto rimandare i bimbi a casa e chiudere per sospetti casi di coronavirus.

Da quando gli istituti scolastici hanno ripreso la loro attività, naturalmente, molti sono stati i controlli sul personale scolastico e sugli alunni proprio perchè la scuola è un luogo molto rischioso.

Dai controlli sono emersi diversi casi sospetti, imponendo subito lo stop alle attività didattiche come prevede il protocollo stabilito dalle autorità sanitarie francesi.

L’allerta è massima:
qualora nelle prossime ore i casi sospetti venissero confermati come positivi a covid-19, i locali scolastici dovrebbero essere totalmente disinfettati e tutte le persone venute in contatto con i suddetti casi dovranno essere identificate e sottoposte ai test.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui