Ci ha lasciato Giovanna Sapio, di 105 anni, la nonna dei viterbesi

157

Viterbo- Giovanna Sapio, vedova Cappelli, 105 anni compiuti il 3 marzo scorso, quando era stata festeggiata dalla sua famiglia, le due figlie, i tre nipoti, i pronipoti e anche dal Sindaco, ci ha lasciato la notte scorsa.

La nonnina, magra, piccolina di statura, con occhi vispi e molto attiva, nella sua lunga vita, ha gestito un’osteria e ha lavorato, con passione, come sarta.

Nata il 3 marzo 1916, Giovanna Sapio ha vissuto due guerre mondiali. Partecipava sempre, a bordo di una Fiat 500 e al fianco del Sindaco, alla manifestazione della Befana per la calza più lunga del mondo e al Carnevale viterbese. Era molto conosciuta e amata nella Città dei Papi.

La supernonnina, simpatica, socievole e graziosa, con il suo sorriso e la sua saggezza, resterà sempre nel cuore di chi l’ha conosciuta. Domani, 25 novembre, si terranno i funerali alle 14,30 presso la chiesa dei Santi Valentino e Ilario a Villanova.

La redazione de La mia città news porge sentite condoglianze alla famiglia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui