Soddisfazione per il consigliere Cavalieri (Rifondazione)

Civita Castellana, approvato all’unanimità il riconoscimento di “lavoro usurante” per i ceramisti

349

E’ stata approvata all’unanimità nella giornata di ieri la mozione promossa dal partito di Rifondazione per il riconoscimento del “lavoro usurante” agli operai ceramisti di Civita Castellana.

“Siamo soddisfatti – dichiara il consigliere di minoranza Yuri Cavalieri – perché, salvo due piccole modifiche tecniche concordate con gli operai stessi, l’assemblea ha approvato in toto la nostra mozione anche nei paragrafi dove facciamo riferimento all’azione cancerogena della Silice Libera Cristallina presente nelle fabbriche”.

“Ringraziamo tutti i capigruppo presenti in Consiglio – prosegue l’esponente di minoranza – che oltre al voto favorevole hanno sottoscritto la nostra mozione dando prova di collaborazione e di impegno per il raggiungimento di questo fondamentale obiettivo. Per noi questo passo non è un punto di arrivo ma di partenza, continueremo nella nostra battaglia fino a quando non verrà riconosciuta la qualifica di ‘Lavoro usurante’ e fino a quando non verrà certificato il correlamento tra Silice e cancro ai polmoni anche per gli operai del nostro distretto”.

Concludendo, Cavalieri non risparmia una battuta sull’andamento delle altre questioni “comunali”, in primis il “caos biblioteca”: “Riguardo agli altri temi trattati ieri in Consiglio Comunale, che riguardavano la trasparenza amministrativa, ci muoveremo insieme a tutte le altre forze di opposizione perché le risposte che sono arrivate ieri dalla maggioranza sono state assolutamente blande ed insufficienti”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui