Il coordinatore FdI lo proporrà nel secondo incontro del centrodestra, previsto per oggi

Civita Castellana, Fratelli d’Italia punta sul candidato sindaco Luca Giampieri

192

La Lega è uscita allo scoperto dichiarando ufficialmente il suo candidato a sindaco: Matteo Massaini.

Fratelli d’Italia non ha ancora rotto gli indugi anche se ormai si fa sempre più consistente la voce sulla candidatura di Luca Giampieri, capogruppo  uscente FdI.

Posizioni che, restando così le cose, sembrerebbero poco concialibili.

Ma in politica nulla è certo fino allo scadere dell’ultimo minuto utile.

“Dovremmo avere una riunione del centrodestra oggi. – dichiara il coordinatore provinciale FdI Massimo Giampieri – E se l’incontro sarà confermato, io porterò avanti la tesi che per vincere a Civita Castellana – dopo l’inciampo delle ultime scelte che hanno portato alla caduta dell’amministrazione – è necessario trovare un’unità di intenti tra tutte le anime del centrodestra”.

Sulla ‘ufficializzazione’ del candidato sindaco da parte della Lega replica: “Non credo che un gruppo politico possa ufficializzare nulla se non attraverso una condivisione”.

Giampieri propone una strategia elettorale di più ampio respiro. “Rilanciare, è questo il punto. Dovremmo andare alla scelta della candidatura migliore e di una unità del centrodestra condivisa, non solo a livello locale, ma anche provinciale”.

E Luca Giampieri, per il coordinatore “ma soprattutto dal circolo FdI di Civita è considerato un candidato valido”.

Due mandati da consigliere comunale, capogruppo uscente, nelle fila di Fratelli d’Italia dal primo minuto “fin da quando Giorgia Meloni ha fondato il partito”.

“E’ Luca Giampieri il nome del candidato sindaco che porteremo alla riunione del centrodestra, la prima valutazione che abbiamo fatto è questa” afferma per poi aggiungere “quello di oggi, se confermato, è solo il secondo incontro. Quindi non vedo difficoltà a trovare la quadra”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui