Parte dall'assessore al turismo e allo spettacolo Angela Consoli l'idea del Comune di Civita Castellana di indire una "gara fotografica dal balcone" per intrattenere i cittadini ai tempi del coronavirus.

Civita Castellana, Turchetti: “Mandateci foto e disegni, li stamperemo e li archivieremo per ricordarci di questo momento”

155
civita castellana

Come spiega il presidente del consiglio comunale Valerio Turchetti, “dal balcone o dalla finestra, quindi SENZA USCIRE, ripeto SENZA USCIRE da casa, scattate delle fotografie che possano rappresentare questo periodo della nostra/vostra vita”.

Turchetti rende inoltre noto che tutti i consiglieri comunali, all’unanimità, anno deciso di archiviare il materiale che possa testimoniare questi giorni. Articoli di quotidiani locali, decreti governativi e regionali, ordinanze comunali, locandine e manifesti, ma anche poesie, lettere, disegni, temi, post , tutto sarà messo da parte per il “dopo coronavirus”.

“Quando la quarantena sarà finita – spiega Turchetti – selezioneremo e stamperemo il materiale e lo archivieremo in Comune, quindi se avete qualcosa che riteniate esplicativo, importante o simpatico, inviatela ad un consigliere comunale di vostra conoscenza”.

“In questi giorni siamo sovraesposti – conclude il presidente del consiglio comunale – specie sui social, di immagini e messaggi, ma il rischio è che molto di tutto ciò si perderà nel deserto digitale una volta tornati alla normalità”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui