Civitavecchia, dimessi dall’ospedale due neonati con le loro mamme

155

Guariti e in dimissione dall’ospedale pediatrico Bambino Gesù 2 neonati di Civitavecchia con le loro mamme. Intanto continua il trend positivo per Civitavecchia con un solo caso positivo al Covid e due nuovi guariti. Una di loro è una 24enne operatore sanitario della Rsa Madonna del Rosario mentre l’altra è una 74enne.

Si sono conclusi i controlli su tutte le Rsa e case di riposo del territorio. Un lavoro della Asl Roma 4 che ha impartito anche istruzioni e linee guida per ridurre il pericolo di diffusione. Si fa obbligo di una serie di misure come ad esempio predisporre l’isolamento in stanza singola dei pazienti alla prima insorgenza di sintomi compatibili con infezione da covid e allertare immediatamente il medico di medicina generale e la Asl. Le direzioni sono tenute a fornire periodicamente un aggiornamento di formazione e informazione degli operatori su emergenza e dispositivi individuali. Per quanto riguarda invece la sanificazione dell’ospedale, tutti i reparti a rischio sono stati sanificati.

Gli altri vengono puliti secondo le normative più volte al giorno e quando serve viene utilizzato il medibios e a turno si sta finendo di sanificare anche gli altri reparti. Domenica tocca alla Dialisi. Altra buona notizia dal San Paolo dove, come annuncia il dottor Gianfranco Fanello, tutti gli operatori di Endoscopia sono risultati negativi. «Dall’inizio della Pandemia – spiegano dalla Asl Roma 4 – sono stati effettuati 2675 tamponi. I tamponi effettuati al personale sanitario di tutta la Asl hanno coperto il 42,98% di tutto il personale sanitario dell’intera Asl, e il 94% degli operatori Sanitari del San Paolo».

Da Civonline, il quotidiano telematico dell’Etruria

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui