Civitavecchia e Barcellona, un legame che si rafforza

Siglato il protocollo d’intesa tra l’Autorità Portuale di Civitavecchia e quella di Barcellona.

268

Siglato il protocollo d’intesa tra l’Autorità Portuale di Civitavecchia e quella di Barcellona. Il presidente dell’AdSP Francesco Maria di Majo e il presidente dell’Autorità Portuale catalana Mercè Conesa i Pagès hanno firmato l’accordo di mutuo beneficio e collaborazione a lungo termine, nella prospettiva di rafforzare le relazioni tra i due porti del Mediterraneo. Da oltre un decennio, infatti, questi ultimi sono collegati da un servizio giornaliero operato dalla società Grimaldi Group e da allora tanti sono stati i progetti e le iniziative portate avanti, a partire dalla Escola Europea de Short Sea Shipping fino al recente progetto europeo BClink: MoS for the future, cofinanziato dalla Commissione europea nel 2017 nel quadro del “Meccanismo per collegare l’Europa”. “Iil protocollo d’intesa con l’Autorità Portuale di Barcellona porterà ad un ulteriore rafforzamento del corridoio intermodale tra il porto di Civitavecchia e il porto spagnolo”, spiega il presidente dell’AdSP. Secondo una prima analisi fatta dall’AdSP annualmente la rotta Civitavecchia-Barcellona consente di ridurre i costi socio-economici di alcune decine di milioni di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui