Rispetto ai giorni scorsi il trend di contagi è comunque in calo

Civitavecchia, oggi tre nuovi casi di positività e un decesso

129

Ancora un decesso e tre nuovi contagi a Civitavecchia. Si tratta di un uomo di 83 anni paziente della Rsa Madonna del Rosario. Per quanto riguarda invece i tre nuovi positivi al covid19 si tratta di tre donne, tra di loro ancora operatori sanitari o comunque personale ospedaliero.

Dati in calo rispetto ai giorni precedenti seppure dalla stessa Asl spiegano che «secondo i dati nazionali, è previsto un picco dei contagi, ma i dati del contenimento in tutto il Lazio sono comunque rassicuranti». L’alto numero di operatori sanitari positivi al coronavirus mette in guardia ma allo stesso tempo conferma l’utilità dei 300 tamponi effettuati sul personale dell’ospedale San Paolo in questi giorni.

Inoltre «Si procede ogni giorno ad assumere nuovo personale – continuano dalla Asl Roma 4 – adottando tutte le procedure possibili per le assunzioni. Per quanto riguarda le strutture territoriali che risultano “a rischio” come le Rsa e le case di riposo per anziani, la Asl sta procedendo ad effettuare i tamponi – sottolineano dall’azienda sanitaria – e un nucleo valutativo territoriale creato appositamente, si sta occupando di esaminare e controllare le strutture disposte in ogni distretto territoriale».

Sul territorio il Dipartimento di prevenzione ha effettuato più di mille tamponi che è un numero molto elevato rispetto alla media regionale. Nelle ultime 24 ore ne sono stati effettuati 121, mentre 2464 persone sono in sorveglianza domiciliare e 1253 ne sono uscite.

Da CivOnline, il quotidiano telematico dell’Etruria 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui