Per i medici molto complicato stabilire la causa della morte

Colleferro, l’autopsia shock sul corpo di Willy Monteiro

134

Inquietante il risultato dell’autopsia sul corpo di Willy Monteiro. Le botte ricevute nella tragica notte tra il 5 ed il 6 settembre hanno lesionato gli organi vitali del ragazzo.

Infatti il cuore, i polmoni, la milza ed il fegato erano spappolati, ma anche l’aorta è stata lesionata. Questo il risultato a cui sarebbero arrivati i medici legali, tuttavia è complicato per quest’ultimi stabilire quale sia stata la causa del decesso.

Le lesioni riportate sul volto invece hanno provocato emorragie cerebrali. Nel cuore, una lesione di sette centimetri, danni al pancreas, al fegato, alla milza, al diaframma, ai polmoni e lesioni all’aorta toracica.

Una condizioni per la quale arrestare le emorragie interne era quasi impossibile e risulta estremamente complicato in queste condizioni stabilire la causa del decesso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui