Colpito da un proiettile durante una battuta di caccia, muore 70enne

A ritrovarlo per terra in agonia i suoi compagni di caccia, intorno alle 20, che hanno tempestivamente contattato l'eliambulanza per il trasporto al Gemelli

315
Cacciatore

E’ successo ieri nelle campagne di Sant’Oreste quando, un uomo sulla settantina, andato a recuperare il proprio cane seguci disperso ore prima, è stato improvvisamente colpito all’addome da un proiettile.

A ritrovarlo per terra in agonia i suoi compagni di caccia, intorno alle 20, che hanno tempestivamente contattato l’eliambulanza per il trasporto al Gemelli.

Niente da fare per i medici. L’uomo è poi deceduto, in ospedale, per emorragia interna.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui