Coltellata per una lite di strada. Torna la violenza a Viterbo

130

Non è certo una novità assoluta un fatto del genere, dato che a Viterbo, negli ultimi mesi, ne abbiamo viste di tutti i colori. Certo sorprende il movente: una coltellata per una banale lite sulla precedenza stradale sembra un po’ esagerata. Avrà senz’altro influito il nervosismo causato dal momento storico attuale.

Intanto il colpevole è stato catturato dalle Forze dell’Ordine. Infatti, dopo aver accoltellato, da dietro, alla schiena il povero giovane ignaro della pericolosità dell’uomo, questo era scappato nel pomeriggio di ieri per essere poi raggiunto e bloccato durante le ore notturne.

Denunciato, non avrebbe l’aggressore opposto resistenza, e anzi pare che abbia proprio ammesso le proprie colpe, informando anche della motivazione scatenante, ossia una precedenza.

Torna di nuovo la violenza nella Tuscia, questa volta, per giunta, nei confronti di un cittadino non-viterbese: sicuramente non una bella pubblicità per la nostra città.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui