Coltivava un’intera piantagione di marijuana: sorpreso e arrestato un uomo

L'uomo - infatti - è stato sorpreso dai carabinieri dopo aver accudito le piante, e immediatamente lo hanno arrestato e portato nella caserma della Compagnia di Tuscania

100

I carabinieri di Tuscania – dopo una serie di controlli – hanno fermato un coltivatore di Arlena di Castro che piantava marijuana in un fondo agricolo. Dopo giorni di indagini e di attente osservazioni sul loco segnalato, i militari dell’Arma hanno individuato la piantagione e – dopo averlo seguito – hanno preso in fraganza  il proprietario nel momento della sua visita alla piantagione.

L’uomo – infatti – è stato sorpreso dai carabinieri dopo aver accudito le piante, e immediatamente lo hanno arrestato e portato nella caserma della Compagnia di Tuscania.

La piantagione è stata sequestrata ed il coltivatore è stato trattenuto nelle camere di sicurezza.

.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui