Si tratta di un 51enne e di un 58enne

Combustione illecita di rifiuti, due denunciati

179

ROMA – Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Roma Appia hanno denunciato a piede libero 2 romani, di 51 e 58 anni, rispettivamente titolare e dipendente di una ditta di serramenti, porte e finestre, accusati di combustione illecita di rifiuti.

I Carabinieri sono intervenuti in circonvallazione Orientale nei pressi di un terreno, dove hanno sorpreso i due mentre erano intenti a bruciare vario materiale in legno, tipo pallet ed altri rifiuti. Le fiamme di lieve entità sono state poi spente dal dipendente.

Dopo aver identificati i due soggetti, i militari hanno proceduto a denunciarli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui