In lizza per la fascia tricolore Angelo Brizi, l'attuale vicesindaco Luca Benni ed Emanuela Socciarelli

Comunali Montalto: tre i candidati sindaco ufficialmente in campo, per ora…

224

Montalto di Castro è tra le otto amministrazioni che andranno al rinnovo a fine maggio, o come si ipotizza in queste ultime ore a metà giugno.

Al momento tre i candidati sindaco ufficialmente in campo, ma altri si stanno preparando per entrare nell’arena elettorale.

Il primo a rendere nota la volontà di indossare la fascia tricolore è stato Angelo Brizi, area Pd, candidato del comitato civico ‘Ripartiamo insieme’ che può contare sul sostegno dell’associazione Nuove Regioni.

Per Brizi “c’è molto da fare e l’unica soluzione è quella di rimboccarsi le maniche ed offrire una proposta concreta e laboriosa, volta a fornire un’alternativa certa all’attuale amministrazione uscente, che si occupi di recuperare quanto lungamente trascurato e proponga un futuro più degno a tutti i cittadini di Montalto di Castro e Pescia Romana”.

Qualche giorno fa è poi arrivata la decisione degli altri due pretendenti allo scranno più alto del Comune.

Il vice sindaco Luca Benni, dopo aver ricoperto per oltre un anno la carica di primo cittadino facente funzioni, ha annunciato la sua candidatura dichiarando: “Un’ulteriore presa di responsabilità chiara e netta nei confronti del territorio, perché voglio completare un progetto in cui credo e che mi impegna da anni”.

Annuncio che è stato accolto con entusiasmo dal sindaco di Tarquinia Alessandro Giulivi.

Unica donna in campo, per ora, Emanuela Socciarelli, candidata del progetto civico ‘Idee in Comune’.

“Un progetto – ha spiegato – che unisce e non divide, senza protagonismi o autocandidature. Confido in una vittoria alle prossime amministrative scongiurando un ritorno al passato o la riconferma dell’attuale amministrazione, entrambe esperienze negative già vissute.”

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui