Per cercare di risolvere il controverso caso della piscina aggiunta un'ulteriore data

Comune, martedì e giovedì sedute consiliari no stop. Dalla mattina ad oltranza fino a sera

135

Una giornata in più di lavoro. Gli amministratori di Palazzo dei Priori, pronti per andare in ferie il 5 agosto – l’assise del 4 doveva essere l’ultima prima della pausa estiva -, devono riporre le valigie. Almeno sino a dopo giovedì 6.

Assise in cui torna in aula, per l’ennesima volta, la contestata – dall’opposizione ma anche da alcuni consiglieri di maggioranza – delibera sull’istituzione di un centro federale presso la piscina comunale.

I lavori andranno avanti a oltranza: dalle 9.30 alle ore 20, con pausa pranzo dalle 13.30 alle 15.30.

Sempre che non sopravvengano assenze o difficoltà di connessione strategiche – le sedute sono ancora in modalità mista, in presenza e in videoconferenza – che mettano a rischio il numero legale.

Consiglio non stop anche martedì per l’approvazione del rendiconto di gestione 2019.

Naturalmente non sono gli unici due argomenti all’attenzione del consiglio.

Numerosi i punti all’ordine del giorno, tra cui la mozione presentata da alcuni consiglieri relativa alla richiesta di revoca di deleghe assessorili.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui