Il 12 novembre webinar gratuito promosso nell’alto Lazio dalla Camera di Commercio Rieti-Viterbo

Comunità energetiche e competitività, ecco le nuove opportunità per le imprese

138

La transizione ecologica è al centro della Agenda 2030 delle Nazioni Unite, da tempo presente nelle politiche comunitarie e sta diventando sempre più un tema emergente nelle scelte politiche del nostro Paese. Si tratta di un’importante sfida per garantire uno sviluppo sostenibile, anche in vista del prossimo avvio dei progetti del Next Generation UE.

Va inquadrato in questo contesto il webinar gratuito in programma venerdì 12 novembre alle ore 10,30, promosso nell’alto Lazio dalla Camera di Commercio di Rieti-Viterbo. Nel corso del seminario sarà approfondita la questione delle Comunità energetiche (CER) e dei nuovi modelli di autoconsumo collettivo attraverso cui imprese, comunità locali e cittadini condividono energia elettrica prodotta da impianti alimentati da fonti rinnovabili.

La definizione di comunità energetica è contenuta nella direttiva (UE) 2018/2001 – RED2 – sulla promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili e della direttiva (UE) 2019/944 sulle regole comuni per il mercato interno dell’energia.

Le due configurazioni possibili sono:

• gruppi di auto consumatori di energia rinnovabile, che agiscono collettivamente. Si intendono clienti finali che operano su siti propri, vicini ai luoghi di consumo, che producono, immagazzinano e vendono energia elettrica autoprodotta con metodi rinnovabili. Tali attività non devono costituire l’attività prevalente;

• comunità di energia rinnovabile. Si tratta di una realtà più complessa, necessariamente un soggetto giuridico, composto da persone fisiche, piccole e medie imprese, soggetti pubblici. Anche in questo caso, per le imprese private, la partecipazione alla comunità non deve essere l’attività prevalente.

Le soluzioni tecniche possono essere molteplici, di conseguenza il sistema normativo e regolamentare è articolato e complesso. Il Sistema camerale ha quindi deciso di fornire informazioni utili e operative per chi intende valutare e, auspicabilmente attivare, questa nuova opportunità.

Aprirà i lavori Marco Conte (vice segretario generale Unioncamere). Interverranno: Davide Valenzano (GSE Gestore dei Servizi energetici) sul tema “Comunità energetiche rinnovabili, un’opportunità di sviluppo per il territorio”, Stefano Pizzuti (ENEA – Progetto CER) su “Una roadmap per l’evoluzione delle Comunità Energetiche”, Sergio Olivero (Energy Center del Politecnico di Torino) che relazionerà su “CER e auto-consumatori collettivi per l’aggregazione di filiere locali d’impresa: l’esperienza di Magliano Alpi e del progetto RECOCER con una prospettiva di replicazione nazionale”, Sara Capuzzo (ènostra coop) sul tema “Le comunità energetiche e il ruolo di cittadini, imprese e territori nella transizione energetica”. Le conclusioni saranno a cura di Gianni Pietro Girotto (presidente Commissione Industria Commercio Turismo, Senato della Repubblica). Moderatore sarà Maurizio Melis (conduttore del programma radiofonico “Smart City” di Radio 24 – Il Sole 24 Ore).

Il webinar sarà fruibile iscrivendosi a questo link entro giovedì 11 novembre https://forms.gle/4cy6yA8v23sv6MZ99

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui