Concluso il progetto “Vattene Covid-19” dedicato agli studenti delle scuole Primarie

103
Si è concluso con la partecipazione dei bambini delle scuole Primarie di Montalto di Castro e Pescia Romana il progetto “Vattene Covid-19”, realizzato dall’assessorato alla Sanità del Comune con la collaborazione della consigliera delegata all’istruzione. Il progetto didattico-educativo, attraverso il linguaggio di una favola, ha portato gli studenti all’apprendimento delle regole principali per contrastare il Covid-19, ovvero lavare bene le mani, indossare la mascherina e mantenere la distanza di sicurezza dagli altri. Fondamentale è stata la modalità di insegnamento, attraverso l’apporto di una psicologa, sul comportamento da adottare. Per i bambini è stato trovato il giusto equilibrio tra le spiegazioni di quello che sta accadendo e del rispetto delle norme per prevenire il contagio, facendo così vivere questo periodo di crisi con serenità e ottimismo.
«Il progetto è stato subito accolto dal dirigente scolastico Grazia Olimpieri, che ringraziamo vivamente – dichiarano l’assessore alla Sanità Fabio Valentini e la delegata alla Pubblica Istruzione Ornella Stefanelli. La prevenzione e la sensibilizzazione sono due elementi molto importanti in questo periodo che stiamo vivendo, non prevedibile e con caratteristiche anche variabili nel tempo, mettendo a dura prova la nostra società. Anche i più piccoli purtroppo non sono esenti da queste criticità e questo progetto, volto direttamente a loro, in realtà sarà dagli stessi trasmesso anche alle famiglie. Crediamo – concludono Valentini e Stefanelli – che questo modo di affrontare il tema sia il metodo migliore per parlare con i più piccoli di questa realtà».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui