Conto alla rovescia per la Festa della Storia: oggi l’apertura

Si aprirà oggi la prima edizione della “Festa Internazionale della Storia” organizzata grazia alla collaborazione sottoscritta con la “Carta di intenti”

111

Si aprirà oggi la prima edizione della “Festa Internazionale della Storia” organizzata grazia alla collaborazione sottoscritta con la “Carta di intenti” il 20 ottobre dello scorso anno tra il Comune di Civitavecchia e la prestigiosa e antica università di Bologna “Alma Mater Studiorum” che l’ha ideata e che la organizza da sedici anni con grande successo.

L’articolata manifestazione, che ha come obiettivo principale il coinvolgimento di istituzioni, associazioni cittadine, scuole di ogni ordine e grado e semplici cittadini nella valorizzazione e nella divulgazione del proprio patrimonio archeologico, storico e culturale, è stata presentata ufficialmente venerdì pomeriggio nel corso di una conferenza stampa presso il Comune di Civitavecchia dall’assessore alla Pubblica Istruzione Claudia Pescatori, la storica e divulgatrice Roberta Galletta che insieme alla Società Storica Civitavecchiese organizza questa prima edizione, e il funzionario comunale Liliana Belli.

“Abbiamo voluto continuare il cammino intrapreso dalla passata amministrazione che ha iniziato questo progetto perché abbiamo compreso l’alto valore culturale e istituzionale di questa manifestazione che l’università di Bologna, dopo averla esportata a Parma, a Castel San Pietro Terme, in Francia e in Spagna, ha voluto organizzarla anche nella nostra città” ha commentato soddisfatta la Pescatori “e che grazie alla partecipazione delle scuole e di molte associazioni locali unisce tante iniziate rivolte sia ai più giovani, ai quali tengo particolarmente, che alla cittadinanza” ha poi aggiunto l’assessore alla Pubblica Istruzione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui