Contro il caro-parcheggi a Orte è Lumaca-Black Friday

I pendolari, con la singolare protesta, invitano chiunque esca dal Parcheggio di Molegnano, a procedere ad una velocità massima di 20 km/h

227

Mentre in tutt’Italia e nel resto d’Europa venerdì sarà il giorno del Black Friday, a Orte si terrà la prima edizione del Lumaca Friday.

Ecco, in breve, i dettagli della singolare manifestazione: sono chiamati a partecipare i pendolari, in particolar modo i non residenti e l’invito rivolto loro è quello di procedere a 20 km/orari appena usciti dal parcheggio di Molegnano, così da creare una bella e colorata fila di macchine lungo l’arteria principale del paese.

L’originalee protesta, che sarà promossa stamattina con apposito volantinaggio alla stazione, mira ad attirare l’attenzione sugli aumenti dei ticket parcheggio, che, dal primo di ottobre, sono lievitati a 37 euro rispetto ai 24 del giorno precedente, 30 settembre.

Contro i rincari, giustificati dal sindaco Giuliani come necessari per apportare migliorie al parcheggio, i pendolari non residenti, l’unica categoria alla quale sono stati applicati gli aumenti, si stanno organizzando in diversi modi.

L’ultima iniziativa, in ordine di tempo, è proprio il Lumaca Friday che, sommato agli scioperi previsti sempre per venerdì, sicuramente provocherà forti disagi.

L’invito ai pendolari, ma anche a chi vuole testimoniare la propria vicinanza è aperto: l’imperativo è “Attiviamoci (lentamente)!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui