Controlli dei carabinieri, un arresto e una denuncia

Arrestato un 31enne per inosservanza della Sorveglianza Speciale e denunciato in stato di libertà un 41enne perché trovato in possesso di oggetti atti a offendere.

333

Ancora controlli del territorio dei Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia nella serata di ieri, che hanno portato all’arresto di un 31enne per inosservanza della Sorveglianza Speciale e di denunciare in stato di libertà un 41enne perché trovato in possesso di oggetti atti a offendere.

In particolare, i Carabinieri delle Stazioni Carabinieri di Cerveteri e di Torrimpietra, hanno sorpreso e fermato il 31enne, con precedenti, mentre percorreva l’Aurelia a bordo del proprio scooter. I militari, dopo i consueti accertamenti, hanno appurato che l’uomo era sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale con obbligo di dimora nel Comune di Cerveteri, da cui invece si era allontanato senza alcuna autorizzazione. Arrestato, è stato subito dopo accompagnato nella sua abitazione e sottoposto agli arresti domiciliari.

Episodio particolare invece quello avvenuto a Civitavecchia, dove i Carabinieri della Sezione Radiomobile, dopo alcune chiamate al 112, sono intervenuti in via Berlinguer, nei pressi dell’ospedale, dove era stata segnalata la presenza di un individuo in stato di alterazione che brandiva una “roncola”, spaventando i passanti. I Carabinieri hanno bloccato il soggetto, un 41enne del posto, ed hanno sequestrato la roncola di circa 60 cm di lunghezza e un grosso giravite, che aveva con se. L’uomo è stato chiaramente denunciato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui