Controlli di Viterbo Ambiente e della Polizia Locale sui rifiuti in centro

193

VITERBO – Rifiuti lasciati ovunque in città, nonostante i controlli dei tecnici di Viterbo Ambiente e degli agenti del nucleo ambientale della Polizia Locale nel centro storico di Viterbo.

Ieri, numerosi controlli sono avvenuti nei quartieri di San Pellegrino, di Pianoscarano e al Pilastro.

Si ricorda che l’ abbandono dei rifiuti è reato e può costare caro. Infatti, chi abbandona rifiuti in strada o ovunque, lontano dalle zone predisposte alla raccolta dell’immondizia, rischia multe salate, nei casi più gravi.

La stessa cosa vale anche in spiaggia.

Se l’abbandono riguarda rifiuti pericolosi, la sanzione amministrativa e’ aumentata fino al doppio.

Le cose cambiano se i rifiuti vengono abbandonati durante lo svolgimento di un’attività professionale oppure con una condotta pianificata e organizzata.

In questi casi, infatti, si parla di vera e propria responsabilità penale (ex articolo 256 del Testo Unico Ambiente).

Molti i controlli eseguiti dall’inizio dell’anno (circa 115 ispezioni effettuate) e tante le infrazioni contestate sia nelle isole di prossimità che vicino ad alcune abitazioni private.

Presto verranno posizionate sistemi di videosorveglianza in alcuni punti critici.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui