Era assistente capo della Digos; aveva 56 anni

Cordoglio per la morte di Marco Prosperini

328
La Questura di Viterbo

VITERBO – Tragica la notizia iniziata a circolare nella serata di ieri nel capoluogo: la morte di Marco Prosperini, agente di polizia. E’ deceduto a soli 56 anni a causa di una grave malattia.

Prosperini era assistente capo della Digos, ma era andato in pensione circa sei anni fa per motivi di salute.

Era molto stimato e conosciuto a Viterbo ma anche in provincia per le sue indubbie capacità professionali e per le sue doti umane.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui