Coronavirus, 283 i contagiati. Primo caso a Firenze, è un imprenditore 63enne

Presentatosi ieri presso l'Ospedale di Santa Maria Nuova, il tampone effettuato ha riportato la positività al Covid-19. Negativi, invece, gli ultimi tamponi effettuati presso lo Spallanzani

161

Sale a 283 il numero dei contagiati da Coronavirus, compresi i 7 decessi registrati negli ultimi tre giorni. Come riportato dal commissario Borrelli, sono 212 i casi in Lombardia, 38 in Veneto, 23 in Emilia Romagna, due in Toscana, tre nel Lazio, tre in Piemonte.

Nuovo caso confermato a Firenze mentre, da Pistoia, un probabile caso. Si attendono conferme da parte dellIstituto Superiore di Sanità. Per quanto riguarda l’uomo contagiato a Firenze, sembrerebbe trattarsi di un imprenditore 63 enne possidente di alcune aziende in Oriente.

Presentatosi ieri presso l’Ospedale di Santa Maria Nuova, il tampone effettuato ha riportato la positività al Covid-19. Gli ambienti del pronto soccorso sono stati quindi sanificati e l’uomo è stato trasferito presso l’ospedale di Santa Maria Annunziata a Ponte a Niccheri.

La ministra dell’istruzione Azzolina, intanto, invita alla calma e all’attenzione nei confronti delle molte fake news che, nelle ultime ore, stanno girando sul web e riguardanti il Coronavirus: “Sono costretta a ripeterlo: in questa fase alimentare false notizie sulla chiusura delle scuole è da irresponsabili. Le decisioni vengono prese e comunicate dalle autorità competenti. Quindi il consiglio è questo: ascoltare solo le fonti ufficiali”.

Buone notizie intanto dallo Spallanzani. Tutti i tamponi effettuati nelle ultime ore sono risultati negativi, salvo la donna Cinese ricoverata le cui condizioni sono attualmente in netto miglioramento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui