Coronavirus, a Caprarola una famiglia tornata dalla Cina si isola per precauzione

592
Palazzo Farnese, a Caprarola. Foto di Diego Galli

Si sono isolati in casa loro a Caprarola per precauzione, dopo essere tornati da un viaggio in Cina.

A prendere la decisione è stata una famiglia cinese residente a Caprarola, tornata dalla madrepatria il 28 gennaio. La scelta è stata presa per evitare problemi e per non creare disagio ai cittadini del piccolo borgo della Tuscia.

In ogni caso, nessun membro della famiglia sembrerebbe avere alcun tipo di sintomo. Un’ulteriore rassicurazione per tutti i caprolatti e per gli abitati del Viterbese, impensieriti dal continuo aumentare di casi in tutto il mondo.

Immancabile il ringraziamento da parte dell’amministrazione locale, che ha fatto inoltre sapere che la famiglia è da anni residente a Caprarola, con due bambini che frequentano le scuole del paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui