Gli studenti viterbesi ritornano alla didattica online a causa del forte incremento di contagi nel territorio

Coronavirus, da oggi riparte la didattica a distanza per superiori e università

225

Da oggi gli studenti viterbesi degli istituti superiori e gli universitari torneranno alla modalità di lezione a distanza a causa del crescente aumento dei contagi nel territorio.

Nei giorni scorsi la decisione di far seguire le lezioni online da casa agli studenti delle superiori era stata comunicata dal sindaco di Viterbo Giovanni Arena: la misura sarà valida da oggi, 2 novembre, fino al 24 novembre, salvo cambiamenti. Secondo i dati della scorsa settimana sarebbero infatti già un centinaio gli studenti contagiati negli istituti della provincia.

La stessa misura è stata adottata dal rettore dell’Università degli Studi della Tuscia, Stefano Ubertini. Dal 2 al 13 novembre saranno erogate in modalità online lezioni, esercitazioni, seminari e attività didattiche similari presso tutte le strutture dell’Ateneo ed esami di profitto.

I Direttori di Dipartimento potranno invece autorizzare l’erogazione in modalità mista delle attività laboratoriali, delle esercitazioni e delle attività esperienziali parte integrante e imprescindibile della formazioni degli studenti, utilizzando il sistema di prenotazione, solo ove venga garantito il distanziamento minimo richiesto dalla normativa.

L’accesso all’Ateneo sarà consentito soltanto agli studenti che non risultino in possesso di strumentazioni informatiche idonee e del collegamento telematico necessario per seguire le lezioni.

Per il momento anche le sedute di laurea continueranno a svolgersi a distanza, a meno che i Dipartimenti non decidano di autorizzare gli esami in presenza presso le sedi dell’Ateneo, garantendo il distanziamento minimo richiesto dalla normativa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui