Non si hanno conferme ufficiali ma dalla Farnesina trapela pessimismo

Coronavirus, dalla Farnesina: “Forse primo caso di italiano contagiato”

231

Il Coronavirus è tornato prepotentemente sulle pagine di cronaca, dopo le notizie dall’Asia e dalla Francia ecco che la Farnesina avverte: “Possibile primo contagiato italiano”.

Si tratterebbe di un uomo italiano residente negli Stati Uniti, era attualmente in viaggio sulla nave da crociera Diamond Princess, che si trova al momento in Giappone.

Stefano Verrecchia, leader dell’Unita di crisi della Farnesina, ha dichiarato ieri sera ad Agorà: “Sembrerebbe che ci sia un nostro connazionale positivo, che è partito col volo americano perché è residente in America, sposato con una donna americana. Aspettiamo ancora conferme. Sarebbe il primo caso di un italiano, comunque già in volo per l’America”

L’uomo quindi non atterrerà in Italia, mentre lo stesso Verrecchia rassicura: “Fra i connazionali di cui ci dobbiamo occupare noi non risulta al momento alcun contagiato”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui