Coronavirus, negativo ai test il 17enne italiano rimasto a Wuhan

Doveva rientrare nella giornata di ieri con altri 56 italiani. Buona notizia dai test: non ha il coronavirus

313

E’ negativo ai test per Coronavirus il 17enne italiano che, nella giornata di ieri, è rimasto a Wuhan.

Doveva partire con altri 56 suoi connazionali rientrati in Italia nella giornata di ieri. Avendo la febbre, il ragazzo è stato lasciato a terra in attesa di ulteriori aggiornamenti che, dopo le analisi del caso, nella giornata di oggi hanno rilevato la sua negatività al coronavirus.

Il diciassettenne, in Cina dallo scorso agosto, potrà ora fare ritorno in Italia. Intanto le autorità cinesi rilasciano gli ultimi aggiornamenti sul contagio. Il numero dei decessi sale a 425 mentre i contagiati confermati superano i 3235. 152, invece, i contagiati confermati al di fuori del territorio cinese. Dato positivo sono i 600 pazienti curati e dimessi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui