Coronavirus, nel Lazio 1333 casi positivi su 13mila tamponi. Viterbo la meno colpita

115

“Oggi su oltre 13mila tamponi nel Lazio (+2482) si registrano 1.333 casi positivi (115), 66 i decessi (+12) e +1.489 i guariti. Aumentano i casi, i tamponi e i decessi, mentre diminuiscono i ricoverati e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi torna 9%. I casi a Roma Città salgono a quota 500.

 Nella Asl Roma sono 252 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sedici casi sono ricoveri. Si registrano quindici decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 203 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centoventiquattro sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano dodici decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 110 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano nove decessi con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 45 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologieNella Asl Roma 5 sono 62 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 179 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattordici decessi con patologie

Nelle province si registrano 482 casi e sono otto i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 105 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 82, 90 e 91 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 209 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano due decessi di 91 e 93 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 78 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 74, 90 e 99 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 90 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto”, commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui